Pollo al curry con platano e riso e un pizzico di esotismo.

Pollo al curry con platano e riso

Oggi voglio sfoggiare una ricetta esotica che ha come co-protagonista il platano, quella specie di banana che si usa come contorno in tutti i paesi tropicali.
Il platano si può adoperare in tutte le sue fasi di maturazione:
  • quando la buccia è verde è preferibile usarlo fritto per accompagnare pietanze salate,
  • quando è gialla il sapore del frutto è più dolce e quindi si usa più per frittelle e ricette agrodolci,
  • quando la buccia diventa marrone-nera la polpa è molto zuccherina e si può adoperare per fare i dolci esattamente come le banane.

Il mio platano era un po’ troppo maturo per l’utilizzo che ne ho fatto ma abbiamo apprezzato lo stesso.

Pollo al curry con platano e riso

Ricetta:

– 6 coscette di pollo disossate
– una cipolla piccola
– una tazza di brodo di pollo o vegetale
– un cucchiaio raso di curry ( del tipo più o meno piccante, come preferite)
– un cucchiaio raso di farina
– un platano
– olio di semi
– sale
– riso bollito

Preparazione:

Rosolate il pollo in pochissimo olio, fate ben colorare da tutte le parti, salatelo. Togliete la carne dalla padella e tenetela in caldo.
Nella padella fate rosolare la cipolla tritata.

Nel frattempo sciogliete in mezza tazza di brodo il curry e la farina (scaldate un po’ il brodo in microonde).
Aggiungete la miscela di curry, farina e brodo alla cipolla, mescolate bene per ottenere una salsa morbida e liscia.

Rimettete il pollo nella padella, aggiungete il brodo rimasto e fate cuocere a fuoco basso e coperto per 20 minuti. Fate attenzione che la salsa non si addensi troppo e non si attacchi al fondo della padella, eventualmente aggiungete ancora qualche cucchiaio di acqua calda.

Mentre si cuoce la carne prendete il platano, tagliatene le estremità, incidete la buccia lungo la lunghezza e sbucciatelo. Tagliate la polpa a fette oblique.
Friggete le fette di platano in olio di semi finché entrambi i lati siano ben colorati. Basteranno 4 minuti per parte.

Impiattate adagiando i bocconcini di pollo sul riso bollito, aggiungete abbondante salsa al curry e per ultimo decorate con le fette di platano fritte. Servite caldissimo.

Pollo al curry con platano e riso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *