Conchiglioni ripieni di zucchine e orata su zuppetta di peperoni

conchiglioni ripieni
 Voi sapete già quanto io ami le zucchine e questo è uno dei primi piatti con zucchine che mi è riuscito meglio, è stato molto apprezzato anche da mio marito e quindi ve lo ripropongo con piacere.
Questi conchiglioni ripieni fanno parte della fissa ‘paste ripiene’ che mi è venuta quest’estate, volevo renderli ‘chic’ oltre che buoni e non so’ se ci sono riuscita, diciamo che è una ricetta che mi rende particolarmente fiera. Ci vuole un pò di pazienza perché il procedimento è lungo ma niente affatto complicato.

Ricetta:

Ingredienti per 4 persone
– 24 conchiglioni
– due bei peperoni rossi grandi
– 4 zucchine
– una orata da porzione già cotta (al forno o alla griglia, come preferite)
– uno spicchio d’aglio
– una cipolla dorata
– una manciata di prezzemolo tritato
– sale, peperoncino
– Olio EVO

Preparazione:

Per prima cosa lessate i conchiglioni in acqua salata con un filo di olio, scolateli al dente e metteteli a raffreddare su un vassoio affinché non si appiccichino tra loro.
Tritate fine la cipolla e fatela rosolare in olio evo per qualche minuto.
Aggiungete i peperoni che avrete lavato, pulito da semi e filamenti interni e tagliato a pezzi.
Cuocete coperto mescolando ogni tanto, per circa 20 minuti.

Nel frattempo, in un’altra padella, rosolate lo spicchio d’aglio in poco olio, togliete l’aglio e aggiungete le zucchine tagliate a pezzi piccoli.
Fate cuocere le zucchine per 10/12 minuti affinché rimangano un po’ croccanti.
Quando le zucchine saranno cotte, regolate di sale, frullatene metà, il resto tenetelo da parte.

Ora prendete l’orata, pulitela bene da spine e pelle e spezzettatene la carne.
Nella padella dove avete cotto le zucchine precedentemente rimettete la purea di zucchine e quelle intere insieme alla polpa di orata.
Fate insaporire mescolando molto delicatamente finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.
Adesso che i peperoni sono cotti frullateli con il loro liquido.
Aggiungete sale e peperoncino a piacere. Tenete la zuppetta al caldo.
Farcite i conchiglioni con il ripieno di zucchine e orata, versate la zuppetta calda sul fondo del piatto e adagiate nel centro i conchiglioni, guarnite con un ciuffetto di basilico.
Decorate il piatto con poche gocce di olio EVO emulsionato con il prezzemolo tritato.
Conchiglioni
Se il contrasto tra la zuppa calda, e i conchiglioni ripieni freddi non vi ispira potete adagiare i conchiglioni in una pirofila dove avrete versato la zuppetta e poi mettere tutto in forno per 15 minuti a 180 gradi.
Attenzione perché così la pasta rischia di seccarsi in superficie, controllatela spesso.
Conchiglioni ripieni
Buon appetito!
Questa ricetta è stata creata in collaborazione con GUSTISSIMO

2 pensieri riguardo “Conchiglioni ripieni di zucchine e orata su zuppetta di peperoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *